Sei uno Psicologo?

Scopri come essere visibile su questa e su altre directory

Cerca lo Psicologo
Dr.ssa Maria Ricciardi
Dr.ssa Maria Ricciardi

Via Roberto d'Angio, 17 - SANTA MARIA CAPUA VETERE (Caserta)

Cel: 349 0892854 - 339 2472954

Consento il trattamento dati Legge n. 196/03.*

Dr. Vittorio Ciampa
Dr. Vittorio Ciampa

Via E. Alvino, 2 - Vomero - NAPOLI (Napoli)

Cel: 328 9716444

Consento il trattamento dati Legge n. 196/03.*

Dr.ssa Marina Bertoni
Dr.ssa Marina Bertoni

zona P.zza Garibaldi - 26013 CREMA (Cremona)

Cel: 338 1505547

Consento il trattamento dati Legge n. 196/03.*

Giuseppina Cantarelli
Giuseppina Cantarelli

Via Paolo il Danese, 8 - 43123 PARMA (Parma)

Tel: 0521966323 Cel: 329-7667543

Consento il trattamento dati Legge n. 196/03.*

Dr. Giorgio Quaranta
Dr. Giorgio Quaranta

Via Mauro Macchi, 10 - MILANO, Centrale (Milano)

Cel: 3392965242

Via Bazzoni, 12 - MILANO, Magenta San Vittore (Milano)

Cel: 339 2965242

Consento il trattamento dati Legge n. 196/03.*

Prima che lo conoscessi mio marito faceva uso di droga

ciao sono una ragazza di 22 anni sposata e con un figlio ,ho un problema molto grave.

Mio marito prima ke lo conoscevo faceva uso di droga ma quando si e' fidanzato con me nn ne faceva piu uso gia da due anni, la mia famiglia nn sa niente del suo passato, ma da due tre mesi non lo capisco piu e l'altro ieri mi ha dato la bella notizia che ci e' ricaduto,non so ke fare il problema e' ke noi viviamo cn i miei genitori,e non so come aiutarlo e nello stesso momento nn far capire nulla a nessuno.sono disperata ho bisogno di aiuto!!!


Risponde la Dott.ssa Libera Cappabianca

Buongiorno Jessica,

capisco la sua ansia, ma io credo che l'unica cosa che lei può fare per aiutarlo è indirizzarlo verso un centro specializzato. Questa indicazione che le ho dato resta comunque un'indicazione di massima, lei non ci ha dato molti dettagli: che sostanza assume? da quanto tempo aveva smesso? Per quanto tempo ne aveva fatto uso prima? Come era riuscita a smettere (grazie a quale tipologia di aiuto?)

Forse dovrebbe recarsi da uno specialista che riesca a comprendere meglio la situazione di suo marito. Potrebbe recarsi assieme a lui presso un consultorio familiare per incontrare uno psicologo che riesca poi a indirzzare suo marito presso un centro specializzato, a seconda della sua necessità.

Per quanto riguarda la sua famiglia, mi rendo conto che per lei possa essere un problema se venissero a sapere di questa problematica, ma penso che lei debba affrontare tutto per il bene della vostra coppia e di suo figlio.

Trova altre risposte sul nostro portale, come quelle date dalla Dott.ssa Maria Giulia Minichetti


Risponde il Dott. Andrea Caso

Salve Jessica,

mi sembra che in questo momento lei si trova sola a fronteggiare una situazione pesante.

Il marito che fugge nelle sostanze e di cui probabilmente occuparsi ed i genitori che preferisce rimangano all’oscuro.

E’una situazione difficile da sostenere.

E’ lei a scrivere questa domanda su questo sito e sembra che sia lei a cercare aiuto, ma da quello che scrive non compare una voglia o motivazione da parte di tuo marito a farsi aiutare, come mai??

Cosa è successo nell’ultimo periodo che suo marito è ritornato ad appoggiarsi alla sostanza?? Cosa non gli sta andando bene della vita che sta facendo? E tra voi cosa succede? Sono domande che dovreste porvi e su cui dovreste discutere e andare oltre il muro del “no niente in particolare”, “tutto bene” etc.!

Allo stesso tempo sarebbe meglio non farsi carico di tutta la situazione, comprese le difficoltà che riguardano suo marito. Ti consiglierei quindi di poter chiedere INSIEME A TUO MARITO aiuto a dei professionisti, ad un sert ad esempio che possa seguire suo marito per l’uso di sostanze

Se vuole chiedere qualcosa o condividere le cose come vanno, può scrivermi.

Il Dott. Coluzzi Daniele, Psicologo e Psicoterapeuta che opera a Roma, è specializzato nei disturbi legati all'abuso di sostanze, per maggiori informazioni visita direttamente il suo sito web.

Questa è una delle risposte date alla domanda “Mio marito prima che lo conoscevo faceva uso di droga” presente su Psicologi-Italia.it.




Valid XHTML 1.0 Transitional   CSS Valido!

Sei uno Psicologo? Per la tua pubblicità Clicca Qui

Questo sito fa uso di cookie. Per saperne di più leggi l'informativa

OK